Domande frequenti

Le domande più frequenti sulle Macchine da caffè filtro

Ritornare alle FAQ

Domandi frequenti

  • Tutte le macchine per il caè a filtro producono lo stesso tipo di caffè?

    Ovviamente NO! Produrre il miglior grado di infusione ed estrazione è una scienza e veramente solo pochi porduttori di macchine da caffè a filtro sono in grado di farlo. Le macchine Kenwood osservano scrupolosamente tutte le misurazioni necessarie per poter realizzare il miglior caffè che tu abbia mai bavuto.

    Alcuni di questi fattori fondamentali sono:

    • Usare acqua fresca. Il caffè all'americana è per il 98% acqua e così usare acqua fresca è fondamentale per la qualità del tuo caffè. Inoltre, sarebbe opportuno utilizzare acqua filtrata in modo da ridurre al minimo il rischio calcare per la tua macchina.
    • Usare il giusto grado di macinazione del caffè. Se è macinato troppo finemente, l'acqua passa attraverso la polvere molto lentamente e provoca un'estrazione eccessivamente prolungata e il caffè risulta essere troppo amaro e leggero. D'altra parte, se la polvere è troppo grossa, l'acqua passa troppo rapidamente e l'estrazione è molto rapida, così che il caffè ne risulta  insapore e annacquato.
    • La corretta quantità di caffè. Per essere sicuri di avere un'equilibrata tazza di caffè, si devono usare le corrette proporzioni di caffè ed acqua. Se di più o di meno, il caffè sarà più forte o più annacquato. Il rapporto ideale sarebbe di 60 gr di caffè per litro d'acqua. Di solito una macchina da 10 tazze per 1.25 l richiederà 75 g di caffè.
  • Caraffa in vetro o termica?

    Le macchine da caffè filtro si trovano sia con la caraffa in vetro che termica. La caraffa in vetro mantiene il caffè in caldo grazie al suo fondo pesante, mentre quella termica grazie alle sue pareti isolate termicamente. Ci sono i pro e i contro di ciascuna delle alternative. Si dice che la base calda della caraffa in vetro "cucini" il caffè oltre il corretto tempo di preparazione e ne guasti il profumo di fresca infusione. La caraffa termica, invece, mantiene meglio la temperatura, ma spesso è più costosa di quella in vetro e non permette di vedere il livello del caffè all'interno.

  • Quanto è importante il tipo di caffè utilizzato?

    Il tipo di caffè dipende dai tuoi gusti. Tipicamente il caffè di qualità Arabica è più adatta e più profumata della Robusta. Comunque, anche il miglior caffè al caffè al mondo non è in grado di esprimere il massimo della sua qualità se non si osservano i punti qui sopra (soprattutto il punto 4).

  • Come si fa un cappuccino o un latte macchiato?

    Il caffè è estremamente versatile e può essere consumato in diversi modi. Alcuni dei modi più frequesti è il caffè con latte e l'espresso. Cappuccino è una variante dell'espresso, una parte di latte scaldato con il vapore e l'altra di latte montato. La maggior parte delle macchine da caffè espresso ha il cappuccinatore professionale per montare il latte. Per scaldare semplicemente il latte, è sufficiente immergere il beccuccio del cappuccinatore fino in fondo al pentolino di latte; questo significa che incorpora meno aria e quindi fa meno schiuma. Fare il contrario per rendere il latte molto schiumoso.

  • Come funzionano le macchine a cialde?

    Le macchine da caffè a cialde o a capsule (single serve) sono tipicamente macchine a circuito chiuso (dipende da un particolare sistema) che usano dosi pre-porzionate di caffè, sia in capsule, dischi o cialde (tipo le bustine del te). La regolazione dell'acqua e la dose di caffè di solito sono già preimpostate, definendo così a priori la lunghezza e la corposità del tuo caffè. Le cialde sono semplici da usare e facili da smaltire, offrendo così al consumatore un maggior vantaggio rispetto alla polvere.

  • Che cos'è il caffè espresso e in che cosa differisce dal caffè all'americana?

    Il caffè espresso ha in comune con il caffè all'americana solo l'uso dei chicchi di caffè, per il resto sono due modi completamente diversi di preparare il caffè. Il caffè espresso è più concentrato, estratto grazie all'acqua che viene fatta passare a forza attraverso la polvere di caffè macinata finemente. Il risultato è una tazzina dall'inconfondibile aroma intenso e corposo, dal sapore dolce-amaro e con sopra la classica crema ambrata. E' necessario avere almeno 9 Bar di pressione per estrarre tutto l'aroma di un buon espresso.
  • Che cos'è il caffè all'americana?

    Il caffè all'americana è fatto con acqua calda che passa attraverso il caffè macinato. L'acqua calda scende solo grazie alla forza di gravità. Quando l'acqua arriva a contatto con la polvere di caffè, ne estrae il profumo, il colore e l'aroma.

Hai bisogno di aiuto?

  • Entra a far parte del Kenwood Club

    Entra nel Kenwood Club

    Ricette, newsletter e consigli per sfruttare al massimo i tuoi prodotti Kenwood.

    Iscriviti

  • Libera la tua fantasia in cucina!

    App Kenwood Club

    Cucinare piatti deliziosi e diventare grandi Chef è facile con la nuova App Kenwood Club!

    Scaricala subito

  • Servizio consumatori

    Contattaci

    Contattaci